News - Atri a Tavola 2009

Atri a Tavola 2009
12 luglio 2009 - Due fine settimana in provincia di Teramo (12-13 luglio e 12-13 agosto) per la VII edizione della rassegna: una miscela di colori, suoni, luci e sapori all’interno della caratteristica cornice scenografica del centro storico di Atri.

ATRI A TAVOLA 2009

La manifestazione tornerà per le vie del centro storico di Atri il 12/13 luglio e 12/13 agosto dalle ore 19,00 in poi.

Atri, civitas vetustas, a pochi minuti dal mare e a pochi chilometri dalla montagna, con la sua imponente Cattedrale che finalmente è stata riaperta al pubblico dopo alcuni anni di restauro. Una città d'arte che merita di essere visitata in ogni suo caratteristico angolo.

Atri a Tavola, la rassegna enogastronomia abruzzese che quest’anno giunge alla sua settima edizione, è stata insignita della prestigiosa onorificenza del patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentare e forestale e di quello dell’Università degli studi di Teramo. 

Da ricordare, inoltre, che negli anni passati la manifestazione Atri a Tavola ha ricevuto ben due medaglie da parte del Presidente della Repubblica. Importanti riconoscimenti che testimoniano lo spessore eno-gastronomico e culturale che tale rassegna ha acquistato nel corso degli anni.

Atri a Tavola, infatti, non è un semplice mercatino dei prodotti tipici, bensì una miscela di colori, suoni, luci e sapori all’interno di caratteristica cornice scenografica che solo una città d’arte come Atri può offrire.  Come nelle passate edizioni sono previsti eventi, spettacoli, concerti, artigianato, degustazioni gratuite e cene tipiche nei ristoranti convenzionati.

Prodotti di qualità che rappresentano la migliore espressione agroalimentare abruzzese, attentamente ricercati e selezionati: vino, olio, pasta, olio, pane, salumi, Tartufi, Zafferano, dolci, liquori, confetti e la rinomata liquirizia di Atri. I ristoranti, inoltre, ogni sera propongono menù con antiche ricette della tradizione culinaria abruzzese.

Atri a Tavola quest’anno vuole dedicare particolare attenzione al sociale.

A tal proposito i ragazzi di Rurabilandia – La Fattoria dei bambini, saranno presenti i giorni 12 e 13 luglio alla importante manifestazione eno-gastronomica “Atri a Tavola”, grazie a un ampio spazio messo a disposizione dagli organizzatori, dove, oltre a proporre la degustazione e l'acquisto dei prodotti dell'agriturismo sociale, offriranno un saggio delle attività didattiche che vengono offerte agli ospiti in fattoria.

Rurabilandia ha aperto i battenti lo scorso settembre ad Atri in Contrada Vomano e vede la partecipazione attiva dei ragazzi in condizione di disabilità del Centro Diurno Ricciconti a tutte le attività della fattoria. Ricordiamo che Rurabilandia è nata per offrire l’opportunità di conoscere l’attività agricola ed il ciclo degli alimenti, la vita animale e vegetale, i mestieri e il ruolo sociale degli agricoltori, per educare al rispetto dell’ambiente e al recupero dei valori culturali, della memoria e delle tradizioni in ambito rurale.  L’intero ricavato derivante dalle visite didattiche, dalla ristorazione e dalla vendita dei prodotti, finanzia il progetto per la formazione e inserimento lavorativo in agricoltura dei ragazzi del Centro Diurno. Ad Atri a Tavola, la Fattoria dei bambini “Rurabilandia” sarà ospitata all’interno del giardino Cherubini, ex Magnolia, in pieno centro storico.


Per informazioni:


Segreteria organizzativa Promoeventi
Via Cesare De Titta, 8 - 64032 Atri (Teramo)
Infoline: 380.7321870
Dal lunedì al sabato dalle ore 15.30 alle 19.30